Dieta del fantino per dimagrire velocemente

07/05/2018Dieta del fantino per dimagrire velocemente

La Dieta del fantino è una dieta proteica molto severache consente di dimagrire velocemente fino a3 chili in tre giorni ed è consigliata a chi vuole perdere peso in fretta. Prevede un menù fisso:

  • Colazione: caffè non zuccheratonédolcificato
  • Spuntino: un bicchierino dimarsalao di porto con 100 g di Emmental o 80 g di parmigiano
  • Pranzo:150 g di carne cotta alla griglia
  • Merenda:un bicchierino dimarsalao di porto con 100 g di Emmental o 80 g di parmigiano
  • Cena:150 g di carne cotta alla griglia

Visto la rigidità del menù, la dieta del fantino non può essere seguita per più di tre giorni.Non è consigliata dai nutrizionisti in quanto questa dieta prevede l’assunzioni di solo proteine. Infatti per seguirla bisogna eliminare tutti i carboidrati (compresi le verdure e la frutta), tutti i grassi e tutti gli zuccheri. Questi divieti possono provocare stitichezza e gonfiori se proseguita per oltre, appunto, i tre giorni. E’ una dieta rapida, del tipo della Dieta detox o dieta disintossicante,adatta solo a chi una buona salute e non soffre di alcun malessere.E’ una dieta altamente sconsigliata, invece, per chi ha problemi di fegato, reni, ipertensione, stipsi e di colesterolo. E’ molto utile per poter rientrare in vestiti che, col tempo, son finiti per andarci un pò stretti; magari in vista di un matrimonio o di un qualsiasi altro evento in cui dobbiamo rispolverare quel vestito possiamo affidarci a questo strano regime alimentare ricordandoci che si tratta solo di un alleggerimento temporaneo, visto che i chili persi non tarderanno a tornare da noi una volta ripreso il nostro normale stile di vita alimentare. Se vogliamo dimagrire in maniera continua e duratura dobbiamo, quindi, affidarci ad una dieta bilanciata, magari con la consulenza di un nutrizionista o dietologo. Cosa possiamo mangiare, quindi?

  • Solo quello previsto nella dieta, ossiacarne o formaggi o uova.Nello schema viene indicato solo carne ed emmenthal (o parmiggiano).
  • Per carne si intendecarne rossa, pollame o pesce(ovviamente è preferibile scegliere le carni bianche ed il pesce, in quanto meno grasse e più adatte ad una dieta).
  • Peremmenthal(parmiggiano) si intende qualsiasi formaggioricco di proteine. I più ricchi sono quellistagionati, quindi in questa dieta si prediligono tali formaggi piuttosto che altri anche se, oltre ad esserci tante proteine, troviamo anche una maggior quantità digrassi.

Possiamo condire i cibi? Si, ma solo con un pizzico disalee con dellespezie(finocchio, curry, peperoncino, etc). Niente olio, burro o quant’altro. Cosa si può bere? E’ consentita l’assunzione diacqua naturale,caffènon zuccherato,non zuccherato,lattenon zuccherato ed ilmarsala(solo nelledosi consigliate). Perchè bisogna bere il marsala? A cosa serve? Il marsala, come qualsiasi vino liquoroso, aiuta il nostro corpo ad accettare la rigidità della dieta sia fisicamente che mentalmente grazie ai benefici che le proprietà del vino ci porta; innanzitutto regola i grassi nel sangue e poi ci dà un pò di forza fisica grazie agli zuccheri in esso contenuti. Essendo una dieta priva di zuccheri si ha bisogno di qualche apporto “dolce” per evitare giramenti di testa. Il vino, meglio ancora quello liquoroso, fa al caso nostro. Ricordiamoci comunque che si tratta di bevanda alcolica e che fa bene solo se non ne abusiamo.

Da: QUI