Ecco i migliori esercizi per un seno piu’ tonico

13/05/2015Ecco i migliori esercizi per un seno piu’ tonico

Con l'arrivo dell'estate gli sforzi per superare la prova costume aumentano: c'è chi si concentra sul punto vita, chi sulle cosce e chi invece vuole un seno a prova di gravità. Per avere un decolletè perfetto non è il caso di rivolgersi immediatamente al chirurgo, ma puoi provare con i metodi fai da te: cibo, esercizi e movimenti da fare per avere un seno alto e tonico.

Perché il seno cede?

Spesso dopo il parto e l'allattamento, ma anche con il semplice passare degli anni o un notevole cambiamento di peso, il seno subisce un rilassamento, il tessuto perde tonicità e turgore e il decolletè si affloscia. Il cedimento, al contrario di quello che abitualmente si pensa, non riguarda solamente le donne che hanno un seno abbondante, ma anche coloro che hanno un seno piccolo possono vedere il seno rilassarsi con il passare degli anni. Come fare per contrastare tale cedimento? Esistono degli esercizi che puoi fare comodamente a casa tua per evitare che il rilassamento peggiori a poco a poco anche la tua autostima.

Gli esercizi per un seno più tonico

Tieni presente che il seno è una delle zone più difficili da tonificare: essendo costituito principalmente da massa grassa servirà costanza e impegno per vedere i risultati. Il primo esercizio che puoi svolgere parte da una posizione in piedi, dove i palmi delle tue mani sono posizionati uno contro l'altro. Solleva i gomiti all'altezza del seno e spingi i palmi uno contro l'altro. Per contrastare il seno cadente è anche importante la tua posizione postulare: se tendi a tenere la schiena incurvata per esempio, il tuo decolletè rischia maggiormente di avere un aspetto cadente. Svolgi quindi degli esercizi che ti permettano di mantenere il più possibile le spalle diritte. Un esercizio che ti può aiutare è quello che favorisce l'allungamento della parte superiore del tuo corpo. Posiziona le braccia dietro la testa, incrociando le mani dietro la nuca: da qui spingi i gomiti verso l'esterno mantenendo la posizione per 5 secondi, poi rilassa e ripeti.

Rassoda il seno con i massaggi fai da te

Non solo esercizi e postura, ma anche i massaggi con le creme studiate ad hoc per il decolletè possono giovare al tuo seno: appoggia una mano sulla parte superiore del seno e una su quella inferiore; con la mano posizionata nella parte superiore compi dei movimenti delicati verso l'interno del seno, mentre con la mano inferiore compi dei movimenti opposti. Anche il massaggio con il ghiaccio può essere utile: posiziona dei cubetti di ghiaccio nella parte inferiore del seno e muovili con dei movimenti circolari verso l'alto per un effetto lifting.